DETTAGLI DIMENTICATI?

PUGILATO

(Renato De Donato referente)

I pugni sono istinto, velocità, coraggio, tecnica e resistenza.

Per questo il pugilato appartiene alla natura dell’uomo, al suo primordiale bisogno di difesa. e nei secoli si è perfezionato su tre colpi principali - diretto, gancio e montante - e sul gioco di gambe, in particolare lo spostamento laterale.

Si vince sulle punte, scartando di lato, per confondere il nostro avversario, e non con la violenza.

Sapendo che quando suona la campana lo abbracceremo riconoscendo in lui la nostra stessa umanità, il rispetto per le difficoltà della vita.

Perché su un ring si può andare alle corde e poi uscirne, finire al tappeto e rialzarsi, avere paura e scoprire il proprio coraggio.

Da noi la boxe è filosofia di vita, allenamento duro, miglioramento fisico e caratteriale

TORNA SU